Ciambella con patate dolci cotta nel Versilia

Ingredienti:
250 g di patate dolci arancione
200 g di farina 00
60 g di fecola di patate
150 g di zucchero di canna grezzo
4 uova
50 g di gocce di cioccolato
50 g di uvetta
80 g di olio di semi di mais
½ bicchierino di Rum
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Esecuzione:
Lessare le patate (ho usato il microonde) e, ancora calde, pelarle e schiacciarle con una forchetta sino a ridurle in purea.
Sciacquare l’uvetta sotto acqua corrente e metterla a rinvenire nel Rum. Porre in freezer le gocce di cioccolato per indurirle.
Separare i tuorli dagli albumi e montarli con lo zucchero di canna e il pizzico di sale poi versare l’olio e la farina setacciata con il lievito. Unire la patata ormai fredda, le gocce di cioccolato, l’uvetta con il Rum.
Montare a neve gli albumi, incorporarne una parte mescolando con forza poi versare il resto girando delicatamente.
Imburrare e infarinare il Fornetto, versare il composto e cuocere su fornello medio al minimo per circa 50 minuti.

Crostata di patate americane e ricotta

torta patate americane

Ingredienti per una teglia di 24 cm.:

Per la pasta frolla:
300 g. di farina 00
150 g. di zucchero semolato
150 g. di burro
1 uovo + un tuorlo
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale.

Per la crema:
300 g. di patate americane lessate e ridotte in purea
250 g. di ricotta
150 g. di zucchero semolato
1 uovo
50 g. di uvetta (facoltativa)
un pizzico di sale.

Esecuzione:
Preparare la pasta frolla setacciando la farina con il lievito poi sabbiandola nella planetaria, frusta a foglia, velocità 2, insieme allo zucchero, al sale, e al burro sino a ridurre il tutto in grosse briciole.
Aggiungere le uova e, appena la pasta è ben amalgamata, estrarla dal recipiente, formare una palla, avvolgerla in pellicola e porla a riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Nel frattempo porre nel mixer (lama di acciaio) lo zucchero, la ricotta, il sale, la purea di patate e fare andare a velocità 3. Aggiungere attraverso il foro sul coperchio l’uovo ed infine l’uvetta dopo averla ammollata per una decina di minuti.
Foderare con la pasta frolla, tenendone da parte un po’ per la guarnizione, una tortiera unta con burro o rivestita di carta forno. Versare il ripieno pareggiandolo bene, poi, con la rimanente pasta decorare la superficie.
Mettere in forno preriscaldato a 180° e cuocere per 50 – 60 minuti.
Sfornare ed aspettare che si raffreddi prima di toglierla dalla teglia perché, se calda, potrebbe rompersi.