Ciambella con grappa al Nocino cotta nel Versilia

Durante l’estate utilizzavo il Fornetto Versilia per non arroventare la cucina accendendo il forno per cuocere dolci, ora, come suol dirsi, “ci ho preso gusto” e lo utilizzo spesso anche se le ciambelle, seppure con ingredienti diversi, hanno tutte un aspetto simile.
Questa ha come ingrediente particolare la grappa al Nocino preparata da me durante la stagione estiva.

Ingredienti:
300 g di farina 00
150 g di zucchero semolato
70 g di olio di semi di mais
3 uova
1 bustina di lievito istantaneo
1 bicchierino da caffè di grappa al nocino
½ cucchiaino da caffè di bicarbonato di sodio
1 pizzico di sale

Esecuzione:
Rompere le uova una alla volta per controllarne la freschezza, inserirle nella planetaria insieme allo zucchero ed al pizzico di sale e, con la fusta a filo, montarle, poi, sempre con la macchina in funzione, versare l’olio infine il liquore.
Montare la frusta K (o foglia), versare nel contenitore la farina preventivamente setacciata con il lievito ed il bicarbonato ed amalgamare bene il tutto.
Preparare il Versilia imburrandolo ed infarinandolo od usando uno staccante, versare il composto preparato e cuocere su fornello medio tenuto al minimo per circa 60 minuti.
Spento il fuoco attendere qualche minuto prima di togliere il coperchio, poi porre la pentola su una griglia aspettando che l’esterno sia tiepido prima di sformare il dolce.

Un pensiero riguardo “Ciambella con grappa al Nocino cotta nel Versilia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...