Mirtilla ciambella riciclona

Tempo fa ci fu regalata una bottiglia di grappa ai mirtilli.
Non siamo dei grandi bevitori, ma un dito a te, uno a me la grappa è terminata ma è rimasta sul fondo della bottiglia una notevole quantità di mirtilli, poco saporiti per lo sfruttamento dovuto alla lunga permanenza nel liquore.
Buttarli? Non è mia abitudine gettare cibo ancora commestibile, quindi, pensa e ripensa, ho deciso di provare ad utilizzarli in una ciambella. Il risultato è stato piacevole alla vista e direi anche al palato poiché la tortiera ha perso il suo contenuto nel giro di pochi giorni.

Mirtilla ciambella foto

Ingredienti:
300g di farina 00
50 g di zucchero semolato
80 ml di olio di semi di Mais
1 bustina di lievito per dolci
180 g di acqua
1 tazza da caffellatte di mirtilli
1 pizzico di sale

Esecuzione:
Setacciare la farina con il lievito in una ciotola, poi aggiungere lo zucchero e miscelare.
Versare sulle polveri l’olio e l’acqua poi aggiungere il pizzico di sale, i mirtilli ed amalgamare bene il tutto.
Imburrare o rivestire di carta forno uno stampo da ciambella, versarvi l’impasto, livellarlo ed infornare a 180° per 40/50 minuti.

Pubblicità

5 pensieri riguardo “Mirtilla ciambella riciclona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...